Bocconcini di Pollo al Pesto di Rucola

14 novembre 2018Valentina
Blog post

Prep time: 15 minutes

Cook time: 20 minutes

Serves: 2

Qualche giorno fa, una amica di blog mi ha fatto notare che tra le ricette dei secondi piatti di carne, praticamente ho solo ricette col pollo. Forse un paio con carne trita di manzo, un paio con carne di maiale, ma il pollo domina su tutte. Ce l’ho in tutte le salse, tant’è vero che qui di fianco a destra dello schermo, ho creato la categoria dedicata al pollo (come avevo già fatto con le polpette e i gamberi, racchiudendo le ricette con un ingrediente e non con una “tematica”, tipo i comfort food o i pani).

Vorrei davvero poter inserire qualche altro tipo di carne, ma faccio difficoltà a mangiare la carne rossa, non per la moda del momento di vegetariani o pseudo tali, ma proprio perché non ho gli enzimi che me la fanno digerire, non so se di costituzione, o perché non avendola mangiata spesso perché poi in realtà nemmeno mi piace tanto, il mio corpo si è abituato alla sua NON assunzione.

E anche per questo io la carne rossa non so gestirla, non so trattarla, nemmeno ne conosco di ricette buone con cui cucinarla. E così, quando giro per il web, su Pinterest o sfoglio le mie amatissime riviste di cucina internazionali su Zinio, salvo solo ricette col pollo.

Questa ricetta la ho salvata girovagando per il blog dei miei amici di Facebook, e la ho trovata su Cuochinprogress, il blog di Franco Ambroselli. Non è rimasta nella lista ToDo nemmeno 2 giorni, il terzo ero già a spadellare questo verdissimo boccone goloso, che è stato molto gradito in casa.

Pochissimi ingredienti hanno dato vita ad un piatto molto goloso, anche light se vogliamo, veloce da preparare e che sono sicura di rifare spesso, magari anche nella versione non alleggerita come in questo caso, ma così come Franco consiglia, aggiungendo al pesto di rucola tal quale, dello yogurt o della panna da cucina, o del formaggio spalmabile a renderlo meno erbaceo e ancora più goloso. Il gusto amarognolo della rucola viene comunque annullato dalla dolcezza delle mandorle e dal loro olio essenziale rilasciato al momento di frullare tutto, ma rimane lo stesso molto importante e soprattutto il protagonista. Un formaggio spalmabile o dello yogurt lo attenuerebbero anche un pochino di più.

Io amo molto il sapore particolare della rucola, qui a Roma un altro piatto velocissimo che la contempla sono gli straccetti con la rucola. Se andate in qualsiasi macelleria di Roma e chiedete gli straccetti, il macellaio prenderà un pezzo di carne magrissima, e ve la affetterà sottilissima come la mortadella fina fina proclamata da Funari buonanima, all’affettatrice. Questi straccetti vanno cotti alla velocità della luce in padella, con un filo d’olio e un pizzichino di sale e poi ci si unisce la rucola spezzettata a mano, facendola appena appassire col caldo della carne scottata e dell’olio. Mangerete un altro piatto golosissimo, veloce, ma per ora abbastanza infotografabile. Fidatevi sulla parola!

Print Recipe

Bocconcini di Pollo al Pesto di Rucola di Cuochinprogress

  • Prep time: 15 minutes
  • Cook time: 20 minutes
  • Total time: 30 minutes
  • Serves: 2

Un piatto di pollo goloso, veloce da realizzare e molto gustoso, con il sapore intenso di rucola.

Ingredienti

Per il Pesto di Rucola

  • 100 grammi di Rucola, possibilmente senza zeppi
  • 50 grammi di Parmigiano Reggiano, Franco usa il Grana, ma io lo detesto
  • 30 ml di Olio extravergine di Oliva
  • 6 Mandorle tostate non pelate
  • 4 cucchiai di Acqua
  • Sale fino

Per la dadolata di Pollo

  • 600 grammi di Petto di pollo intero
  • 1/2 bicchiere di Vino bianco secco
  • Sale fino
  • Pepe misto
  • qb di Farina tipo 00
  • Olio extravergine di Oliva

Procedimento

  • 1)

    Per iniziare preparate il pesto di rucola. Nel bicchiere del mixer unite tutti gli ingredienti e frullate per 10-15 secondi, fino ad ottenere una crema omogenea.

    Tenete da parte il pesto ottenuto e dedicatevi al pollo.

    Private il petto di pollo di eventuali parti di grasso e di ossicini. Quindi tagliatelo in bocconcini più o meno delle stesse dimensioni e passateli nella farina.

    In una padella capiente fate soffriggere leggermente l’olio, unite i bocconcini di pollo ben sgrullati dalla farina in eccesso e fateli dorare a fuoco vivo da tutti i lati, in modo da sigillare la carne. Unite il vino bianco e fatelo evaporare.

    Abbassate la fiamma, regolate di sale e portateli a cottura mescolando spesso.

    A cottura quasi ultimata aggiungete nella padella con il pollo il pesto di rucola. Fate ridurre leggermente, spegnete il fuoco e impiattate.

    Mangiate i vostri bocconcini di pollo con pesto ben caldi.

    P.S. Se lo desiderate potete aggiungere, a vostro gusto, 3 cucchiai di panna da cucina.

Nota

Il procedimento è interamente tratto da blog di Franco, visualizzabile cliccando qui.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe