Caramello Salato

2 novembre 2017Valentina
Blog post

Prep time: 5 minutes

Cook time: 30 minutes

Serves: 2

Ricordo ancora con piacere e malcelata nostalgia quando mio nonno mi portava alla Villa Comunale e al chioschetto dello zio Alfredo mi comprava le patatine e le caramelle mou, le Mary Jane. Sebbene preferissi fin da piccola le cose salate, e dopotutto chi non ama le patatine suvvia, adoravo letteralmente le mou, tanto quanto le Caramelle Rossana, al cui interno, la cremina, era di gusto per me simile.

Ed erano anni che mi ripromettevo di provare a creare quella cremina semifluida, quando poi ho scoperto che ha un nome vero e proprio, il Caramello. Non so perché, ma ignoravo totalmente che oltre a quello che poi si indurisce, esistesse il caramello morbido, ero convinta che avesse un altro nome, che credevo di ignorare. Così quando ho iniziato ad informarmi su come prepararlo, ho scoperto la versione salata. E da amante delle patatine fritte, potevo non preparare proprio queste versione salata? Giammai.

Preparata in casa, quella del caramello salato è una ricetta veloce e richiede pochissimi ingredienti, ma molta cura perché, così come nella versione croccante, lo zucchero cotto nasconde molte insidie. Lo si mangia spalmato sui biscotti, come topping per crepes e gelati, o semplicemente divorato cucchiaino dopo cucchiaino. A seconda di quanto lo si cuoce, il Caramello Salato può essere sotto forma di salsa, lasciandolo quindi più fluido, o più denso per essere spalmato.

Print Recipe

Caramello Salato

  • Prep time: 5 minutes
  • Cook time: 30 minutes
  • Total time: 40 minutes
  • Serves: 2

Una strepitosa crema spalmabile, piu o meno densa, da servire col dolce e col salato.

Ingredienti

  • 160 grammi di Zucchero semolato
  • 250 grammi di Panna fresca liquida
  • 50 grammi di Burro Salato
  • 1 pizzico di Sale fino*, se non avete usato il burro salato
  • Sale grosso in fiocchi, per decorazione

Procedimento

  • 1)

    Mettere lo zucchero, spargendolo in maniera quanto più omogenea possibile, in una padella antiaderente e fatelo sciogliere senza mai toccarlo.

    In un pentolino a parte scaldare la panna portandola QUASI al bollore.

    Quando lo zucchero comincerà a scurire e a diventare liquido, versare la panna a filo (è assolutamente normale che si gonfi, schiumi e schizzi). Mescolare quindi con un cucchiaio di legno ben asciutto fino a quando tutto si scioglierà diventando fluido prima e denso poi.

    Spegnere il fuoco e mantecare con il burro salato. Versare quindi in un barattolo di vetro e fate raffreddare completamente prima di trasferirlo in frigorifero. Dopo circa 6 ore di riposo in frigorifero il Caramello salato è pronto.

5 Comments

  • Elisa Baker

    6 novembre 2017 at 22:56

    Eccola quaaaaaaaaa! Grazie bella

  • Andrea

    14 novembre 2017 at 13:18

    Deve essere buonissima!

    1. Valentina

      15 novembre 2017 at 11:26

      Fammi sapere come ti è venuta e come ti è sembrata! E raddoppia le dosiiiiii

  • Simo

    14 novembre 2017 at 15:28

    A parte la bellezza delle tue foto, non oso immaginare la bontà di questo caramello, roba da divorarselo a cucchiaiate! MMMMMMMMMMMMMMMM………
    In una parola: irresistibile!
    Un bacione stella

    1. Valentina

      15 novembre 2017 at 11:25

      Provalo Simo, perchè è facile e riesce a tutti, ed è di un buono indescrivibile!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe