Lasagne con Taleggio e Zucchine

29 Maggio 2020Valentina

Prep time: 30 Minuti

Cook time: 30 Minuti

Serves: 4

Questa ricetta l’ho preparata un anno fa. Era agosto, io fui una delle poche temerarie che in quel mese tenne acceso il forno quasi giornalmente (chissà che mi diceva la testa). Ma ho sempre avuto questo “vizio” di preparare la maggior parte dei lievitati e panificati durante l’estate, perché le alte temperature ambiente dentro casa mia, baciata dal sole h24, permettono di dimezzare i tempi di lievitazione, e così in una giornata riesco anche a fare, e fotografare, due ricette per volta (soprattutto per voi che le malcagate lo stesso).

Però poi, come ben sapete perché vi ho sfrantecato le balle (e come dice Alessandro mi sono pianta fin troppo addosso) scoprendo la celiachia, ho avuto un momento più o meno lungo di meltdown. Non ho pubblicato più nulla da Agosto ad Ottobre sul blog, complice anche la dieta e Cristian con gli allenamenti che mi avevano (e sottolineo avevano) restituito delle forme più vicine alla donna e non a un monolite di Stonehenge.

La fissazione dello scorso anno furono le zucchine… preparai infatti diverse ricette che le prevedevano, inclusa questa lasagna, la cui pubblicazione avevo riservato alla fine dell’estate, quando le zucchine possono ancora essere usate senza la gogna mediatica della stagionalità non rispettata, e per giustificare la presenza importante di un formaggio tutt’altro che leggero, il Taleggio.

Quante cose sono passate, in un anno. Chi lo avrebbe mai detto che avremmo vissuto questo incubo dal quale forse stiamo uscendo, la quarantena, la pandemia, il virus, le mascherine, l’alcool, la prima Pasquetta col sole dopo la morte di Carlo Magno. Riguardo queste foto e non mi piacciono, ma questo non dipende dalla pandemia, dipende da me. Io infatti non riguardo mai le foto del passato, figuratevi che quando mi hackerarono il vecchio sito, DiVerdeDiViola, una piccolissima parte di me godeva perché finalmente potevo rimpiazzare vecchi “musei” che nemmeno riuscivo più a guardare. Da quasi 300 ricette presenti, ne salvai 100 e con quelle ripartii dando vita a Profumo di Limoni… e spero che in 3 anni il web si sia depurato da qualsiasi traccia di quegli obbrobri.

Intanto in questa quarantena ho prodotto 3 nuove tavole sfondo per le fotografie, ho abbandonato quasi del tutto i pannetti usati per coprire assi che non amavo più, come questo verdino, che adoro eh, ma che qui ho usato a mo’ di tovaglia, pur odiando le tovaglie.

Perciò sì, non mi sono rassegnata alla reflex rotta, sono semplicemente foto fatte un anno fa e a cui darei volentieri fuoco.

Le lasagne sono in bianco, non so se sono eretica nel dire che io di fatto le preferisco in bianco, così come la pizza. Se non c’è il pomodoro, che per inciso mi fa male e quindi meno ne mangio meglio è per la mia colite, perfino la pizza mangio piú volentieri. Il profumo impegnativo del Taleggio viene smorzato da quello del basilico ed il suo caratteristico sapore deciso viene mitigato dalla zucchina. Insomma, non lo so se vi ho invogliati a rifarle, come mi ha scritto una lettrice di Patty in un commento ad un suo post di qualche giorno fa, mi fa piacere pensare che esistono anche per me tanti lettori silenziosi (e magari cuochini silenziosi) che le mie ricette le rifanno, le provano, pur senza lasciarne traccia.

Stampa la Ricetta

Lasagne con Taleggio e Zucchine

  • Prep time: 30 minutes
  • Cook time: 30 minutes
  • Total time: 1 hour
  • Serves: 4

Un piatto tutto sommato estivo, nonostante la presenza del Taleggio, tutt'altro che leggero.

Ingredienti

  • 3 Zucchine grandi
  • 500 ml di Besciamella
  • 400 g di Sfoglie di Lasagna Sfogliavelo Rana, così le usate senza prelessarle
  • 200 grammi di Taleggio
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 spicchio di Aglio
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale fino
  • Basilico fresco
  • Pepe nero di mulinello, opzionale

Preparzione

  • 1)

    Preriscaldare il forno in modalità statica a 180°C (se utilizzate il forno ventilato, i gradi si abbassano a 170).

    Con l’aiuto di una mandolina (o di un pelapatate) tagliare le zucchine a fettine belle sottili. Scottarle appena, poche per volta, in una padella con un filo d’olio e uno spicchio di aglio in camicia, per farle ammorbidire, perdere la propria acqua di vegetazione e insaporire. Salare leggermente.

    Una volta cotte (dovranno davvero appena scottarsi, 1 minuto per lato), trasferirle su un piatto da portata foderato di carta assorbente. Procedere così fino a cottura ultimata di tutte le zucchine.

    Sulla base della teglia, stendere uno strato leggero di besciamella, sistemare le prima sfoglie di lasagna, aggiungere besciamella, Parmigiano, zucchine, basilico spezzettato e Taleggio abbondante a fiocchetti. Se vi piace, anche un po’ di pepe ci sta benissimo. Procedere così fino a formare almeno 4 strati di pasta.
    In giro nel web ne ho viste altre versioni in cui la farcia si arricchiva con speck sottile o pancetta, io le ho lasciate vegetariane ma non per questo light.

    Sull’ultimo strato, quello in cima, mettiamo besciamella un po’ più abbondante, e una generosa manciata di Parmigiano.

    Cuocere in forno caldo per almeno 30 minuti, gli ultimi 5 dei quali in modalità grill per creare la crosticina in superficie.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricetta Precedente Prossima Ricetta