Poppy Seeds Citrus Cake

25 Agosto 2017Valentina

Prep time: 20 Minuti

Cook time: 50 Minuti

Serves: 4

A me non piace fare i dolci. Probabilmente perché non mi piace mangiarli. Preferisco fare colazione con uova e bacon, se non mi restassero sullo stomaco di quarantenne che mi ritrovo. Ma se proprio devo prepararne uno, preferisco sceglierne uno tra i dolci morbidi e asciutti “da colazione”. Per me il loro gusto è imparagonabile a qualsiasi torta con la crema o crostata. Per il plumcake poi ho una particolare predilezione. Soprattutto se al sapore di agrumi.

Quando però hai una famiglia in cui tutti sono a dieta tranne te (dovrei, ah se dovrei), capisci che è il caso di non strafare e quindi questo semplice e leggero plumcake al limone e semi di papavero è stata la creazione del mio scorso weekend, per la quale ho preso spunto da Giallo Zafferano che corre in soccorso di tutti.

Gusto ottimo, i semi di papavero danno poi ad ogni fetta un po’ di inaspettata croccantezza.

Vi do un consiglio. Sia che usiate un robot da cucina o una planetaria, lavorate benissimo l’impasto alla massima potenza, in modo da rendere il tutto sia da crudo che da cotto, soffice come una nuvola.

Stampa la Ricetta

Poppy Seeds Citrus Cake

  • Prep time: 20 minutes
  • Cook time: 50 minutes
  • Total time: 1 hour
  • Serves: 4

Una sofficissima torta da colazione, dal profumo di limoni importante e con l'aggiunta dei semi di papavero. Un must delle colazioni americane.

Ingredienti

  • 150 grammi di Burro, a temperatura ambiente
  • 180 grammi di Farina tipo 00
  • 50 grammi di Fecola di patate
  • 1 bustina di Lievito Pane Angeli
  • 3 Limoni
  • 3 Uova
  • 2 cucchiai di Semi di Papavero
  • 150 grammi di Zucchero semolato
  • Zucchero al velo, per guarnire

Procedimento

  • 1)

    Lavorare le uova (a temperatura ambiente) con lo zucchero. Aggiungere il burro fuso e poi la farina setacciata con il lievito.
    Per ultimi il limone (succo e buccia) e i semi di papavero.

    Imburrare ed infarinare lo stampo, versare l’impasto e cuocere a 180°C in forno preriscaldato in modalità statica per circa 50 minuti.
    Per controllare la cottura fare la prova dello spaghetto.
    Sfornare e lasciar raffreddare.
    A piacere, spolverizzate con lo zucchero a velo.

1 Comments

  • Silvia

    16 Febbraio 2019 at 12:10

    Vado a cercare la fecola che non ce l’ho e procedo!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricetta Precedente Prossima Ricetta