Triangolini con Feta, Menta e Limone

30 marzo 2018Valentina
Blog post

Prep time: 10 minutes

Cook time: 20 minutes

Serves: 4

Avevo in frigorifero della pasta phyllo e della feta, comprate in esubero quando preparai la Spanakopita per il The Recipe-tionist che vedeva la mia amica Sara Sguerri vincitrice. La data di scadenza era vicina per entrambi gli ingredienti, e perciò mi sono messa al computer alla ricerca di qualcosa che non fosse una versione finger food della Spanakopita, che avesse profumi greci, e che potesse contemplare i due ingredienti che dovevo utilizzare per forza.

Sul sito australiano di Food To Love legato alla rivista Women’s Weekly, trovo sempre ottime ricette, e ho individuato dei triangolini di pasta Phyllo ripieni di un composto morbido fatto di Feta, scorzetta di limone, menta fresca (che ha resistito all’abbondante nevicata di fine febbraio scorso) e un uovo.

In men che non si dica ero già all’opera, e ho tirato fuori dal forno poco dopo dei croccantissimi, molto scenografici triangolini dorati.

Adoro leggere le riviste straniere, ho molti abbonamenti, uno dei quali in comune con Flavia, Federica e Cristiana, al Cook’s Illustrated USA, mentre tramite Issuu leggo quasi tutte le riviste del mondo in campo di cucina.

Faccio screenshots delle pagine con la ricetta che mi interessa o mi incuriosisce, e le conservo. Spesso ho attinto proprio a quelle fonti per le mie ricette del blog, modificandole anche in base alla reperibilità, o meglio, irreperibilità di alcuni ingredienti qui in Italia. E molte le ho passate a Sara Sguerri, perché spesso sfogliando le riviste mi capita di vederne qualcuna e pensare che sia fatta apposta per lei.

Forse anche questi triangolini, a pensarci bene, sarebbero più “cosa sua” che mia, perché si tratta tutto sommato di finger food, di cui lei è maestra.

Silvia de Lucas Rivera, autrice del blog Silvia Pasticci, ha rifatto questi triangolini, per il The Recipe-tionist che mi ha vista vincitrice. Potete vedere la sua versione con zucchine, cliccando qui.

Print Recipe

Triangolini con Feta, Menta e Limone

  • Prep time: 10 minutes
  • Cook time: 20 minutes
  • Total time: 30 minutes
  • Serves: 4

Un antipasto, o aperitivo, fresco, veloce e sostanzioso, in stile greco, con feta, limone e menta.

Ingredienti

  • 1 panetto di Feta, circa 200 grammi
  • 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato, opzionale
  • 1 Limone
  • 20 foglie di Menta
  • 1 Uovo medio
  • Pasta Phyllo fresca
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sesamo bianco in semi

Preparazione

  • 1)

    Preriscaldare il forno a 200°C in modalità statica.

    Coprire una teglia con carta forno.

    Accoppiare due strati di pasta Phyllo fresca, spennellandoli prima con olio extravergine di oliva di buona qualità. Una volta che gli strati saranno sovrapposti, con una rotella da pizza tagliarne due strisce larghe 4 dita e lunghe quanto lunghi sono i fogli che avrete utilizzato.

    In una ciotola rompere la Feta con una forchetta, facendola diventare morbida e in grani piccolissimi, aggiungere il Parmigiano, la menta sminuzzata e la scorza di limone. Aggiungere l’uovo precedentemente sbattuto e otterrete un composto morbido ma stabile.

    Sistemate un cucchiaio di ripieno all’inizio della striscia, e chiudete i triangoli. Come si fa? Io ho seguito un tutorial di fatto in Casa da Benedetta, disponibile cliccando qui.

    Spennellare di olio i triangolini e spargere dei semini di sesamo bianco sulla superficie.

    Cuocere in forno preriscaldato per circa 15/20 minuti, fino a doratura della superficie dei triangolini.

    Servire tiepidi, dopo averli messi per un po’ su carta assorbente per togliere un po’ di “unto” che inevitabilmente rilasciano.

     

Nota

L’olio spalmato per unire i figli di pasta phyllo si può sostituire con il burro.

1 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe